Ministro degli Interni: «Violenza contro le forze di polizia da condannare. In autunno rischio tensioni sociali concreto»

La Ministra degli Interni si dice preoccupata per i focolai di violenza

ROMA – «A settembre-ottobre vedremo gli esiti di questo periodo di grave crisi economica. Vediamo negozi chiusi, cittadini che non hanno nemmeno la possibilità di provvedere ai propri bisogni quotidiani. Il Governo ha posto in essere tutte le iniziative necessarie per andare incontro a queste esigenze, il rischio è concreto e vedo un atteggiamento di violenza nei contro le forze di polizia assolutamente da condannare»: il rischio tensioni secoli, insomma «è concreto» 

E’ quanto ha affermato stamane la ministra dell’Interno Lamorgese nel corso della puntata odierna di “Agorà Estate” in onda su Rai 3.